Home » Eco-compatibile » Cura della casa

acqua

Cura della casa

Detergenza

I detergenti per uso domestico e quelli professionali sono una seria fonte di inquinamento ambientale, nonché molte volte dannosi per la salute dell’uomo e con effetti allergizzanti ed irritanti. La necessità di trovare una soluzione per un pulito efficace e allo stesso tempo rispettoso dell’ambiente e della salute ha portato alla formulazione di disciplinari per la certificazione dei prodotti detergenti. I parametri di riferimento obbligano l’utilizzo di materie prime naturali al 100% vegetali, provenienti da agricoltura biologica, tutte le materie prime devono essere facilmente biodegradabili senza tossicità per il consumatore e per l’ambiente e quindi essere reintegrabili nei cicli biologici naturali. I processi produttivi devono essere basso impatto ambientale con lo scopo di rendere l’attività ecologica e sostenibile per l’uomo, gli animali e l’ambiente. I detergenti alla spina disponibili in taniche riducono l’uso della plastica. I detergenti biologici garantiscono prestazioni efficaci paragonabili ai prodotti convenzionali. I detergenti biologici sono certificati da Organismi di Controllo Esterni, secondo i rigidi disciplinari dell’Associazione Italiana per l’Agricoltura Biologica – AIAB. La miglior garanzia a tutela della salute di adulti e bambini è data dall’adesione a rigidi disciplinari di qualità sottoposti a controllo costante di enti terzi ed indipendenti. Il controllo avviene sulla formulazione, la fliera produttiva, la conservazione, l’efficacia e la dermocompatibilità. Tutta la filiera produttiva dall’acquisto delle materie prime alla vendita del prodotto finito è controllata e certificata.

Alcuni detergenti hanno anche la certificazione che nessuna sostanza, utilizzata per la realizzazione dei prodotti, è di origine animale e che per la sua estrazione o lavorazione non sono state applicate procedure che prevedano lo sfruttamento degli animali. La certificazione garantisce inoltre che nessun prodotto è stato testato su animali, che non vi è presenza di OGM, lanoline, enzimi e derivati animali comunemente usati nella detergenza e cosmesi convenzionale.

 

Per orientarvi nella scelta vi consigliamo di controllare bene gli ingredienti sul biodizionario, un mezzo veloce e utile per capire l’impatto ambientale che hanno gli ingredienti del detersivo che vi apprestate ad acquistare.

www.biodizionario.it